L’anello in oro grezzo “Materia”, uno dei modelli di punta della nostra Collezione di anelli solitari e di fidanzamento artigianali,  si distingue a colpo d’occhio per il ricercato contrasto fra la precisione geometrica e limpida del diamante e l’autenticità di una montatura in lega d’oro giallo, bianco o rosa rifinita a grezzo.

Il suo punto di forza? Una spiccata caratterizzazione artigianale frutto della genuinità propria dell’oro grezzo, così come si presenta in natura, maggiormente sottolineata da una particolare lavorazione che ne esalta la matericità che strizza l’occhio al gusto attuale per tutto ciò che è genuino, vero e contraddistinto da una bellezza autentica ma non patinata. Le asperità della superficie, talvolta in rilievo e talvolta scavate, si sposano alla perfezione con le forme piuttosto irregolari del castone, realizzato in oro dello stesso colore della montatura, sia nella versione a sei che in quella a quattro punte.

 

L’anello ideale per un Fidanzamento o un anniversario

L’Anello solitario, anche grazie alla sua particolare finitura in oro grezzo, si adatta benissimo ad ogni occasione.
La montatura realizzata in oro bianco, giallo o rosa può essere abbinata ad un Diamante per un regalo di fidanzamento o un prezioso anniversario oppure ad una pietra naturale colorata per un risultato più smart e meno impegnativo. Quindi nessun limite alla fantasia… se il vostro legame è prezioso ma forte – come solo qualcosa di autenticamente grezzo sa esserlo – questo solitario è il regalo giusto.

 

Oro grezzo non significa minor cura

Come sempre nella realizzazione di un anello o di un solitario artigianali, anche in questo caso vi sono diverse fasi produttive – tutte rigorosamente realizzate a mano – per passare dal modello all’anello finito e confezionato all’interno di uno dei nostri packaging in legno brandizzati: eleganti e smart al tempo stesso.
Dopo le prime fasi di realizzazione della montatura – tramite la tecnica tradizionale cosiddetta “a cera persa” – la superficie viene scaldata, ammorbidita e lavorata – attraverso un sapiente uso di scalpellini, fresette e punte di varie dimensioni – per accentuarne ulteriormente l’effetto e la finitura grezza.  Uno stile oggi molto apprezzato che si distacca dal luogo comune del gioiello lucido, pulito e ordinario per dar vita ad un Solitario artigianalmente diverso per un regalo straordinario.

 

Anello solitario, grezzo, artigianale ma soprattutto personale

Alla particolarità di un anello solitario artigianale e fuori dagli schemi classici si aggiunge la possibilità e la libertà di poter spaziare tra diverse varianti e scelte realizzative per poter interpretare al meglio il gusto e la personalità di chi lo riceve. Nelle foto sopra due esempi di varianti in oro giallo 18 kt, con l’aggiunta a piacimento di Brillanti ad impreziosire il gambo e un castone in duplice versione – da 6 e 4 punte in gergo denominate griffes – che sostengono una Tanzanite.

Nella foto seguente invece un’ulteriore variante dell’anello in oro grezzo in versione oro bianco (sempre da 18 carati) con brillanti sul gambo, un castone a 4 punte e un diamante di caratura inferiore. La realizzazione autenticamente artigianale offre anche l’opportunità di scegliere la caratura e il tipo di lega d’oro utilizzata – realizzabile quindi in versione 9 carati in luogo dei 18 carati standard  – da abbinare ad una pietra a scelta fra le innumerevoli tipologie di pietre semi-preziose per una versione dell’anello più originale e meno impegnativa.

 

Anello in oro bianco con diamante su porta anello
Anello solitario in oro bianco grezzo

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva

Salva