Un anello di fidanzamento in oro grezzo realizzato con una montatura con riccioli e griffes a vista che trattengono un rubino importante e due zaffiri di compagnia.

Perchè l’oro grezzo è così affascinante?

L’oro grezzo – come in realtà tutte realizzazioni artigianali o artistiche materiche e in qualche modo non finite –  hanno su di noi un particolare fascino, un’attrattiva quasi fisica. Il materiale, la materia ci invita a toccarla e manipolarla, come i giochi che facevamo da piccoli con le diverse paste modellabili. L’utilizzo delle mani per toccare, conoscere e modellare è un gesto innato e anche ancestrale, risale forse al nostro essere fatti di materia e biblicamente plasmati?
Un anello in oro grezzo unisce questa particolare sensazione della superficie irregolare al fatto che sia appunto un anello, cioè da tenere su un dito della mano, pronto ad essere toccato e sentito.

Abbiamo parlato di epidermide, ma va da sè che anche l’occhio vuole la sua parte e il colore migliore per un anello in oro grezzo è certamente il naturale oro giallo. La sua superficie irregolare e la varietà di sfumature catturano la luce in modi inaspettati, creando un gioco di riflessi che evoca un senso di mistero e fascino antico. L’effetto cromatico nel nostro caso è impreziosito dalle martellature realizzate a mano che creano brillanti giochi di luce e chiaro-scuri che catturano l’occhio. Con la sua texture affascinante porta con sé un senso di storia e di eternità aurea, rendendo l’anello unico e irripetibile. Ogni pezzo ha le sue peculiarità, rendendo ogni anello unico nel suo genere, proprio come ogni storia d’amore è unica. Questo aspetto risuona fortemente con l’idea di un legame esclusivo e irripetibile, qualità che molti cercano in un anello di fidanzamento.

Rubino e zaffiri, cuore rosso e occhi blu

Come dicevano gli stilnovisti Amore raggiunge il cuore entrando dagli occhi. Al centro di questo anello d’amore, troviamo il rosso cuore di un rubino e due zaffiri blu come la notte. Insieme ai due riccioli, tutti gli elementi si inseguono in una spirale cosmica, un balletto centripeto come se volessero fondersi dentro ad un vorticoso mare d’oro reso di nuovo fuso.

Il rubino è tradizionalmente associato all’amore, alla passione e al coraggio. Considerato il re delle gemme in molte culture, simboleggia un amore forte e indistruttibile. Il suo colore rosso vivo è associato al cuore e ai sentimenti intensi, scelta appropriata per rappresentare visivamente l’amore del fidanzamento. Gli zaffiri, di colore blu profondo, sono simboli di saggezza e purezza spirituale, associato al cielo e all’infinito, suggerendo una profondità e una stabilità emotiva. Gli zaffiri possono rappresentare anche la fedeltà e l’affidabilità in una relazione.

Quando queste due gemme sono combinate in un anello, creano un equilibrio tra passione del rubino e la fedeltà dagli zaffiri, unione armoniosa in una relazione dove la passione e la cura reciproca si fondono e creano ciò che chiamiamo amore.

Scopri altri anelli con rubino e altri con lo zaffiro.

 

Questo prodotto è stato visto volte.

Sei interessato a questo anello? Lasciaci i tuoi dati e ti contatteremo al più presto.

* = campo obbligatorio

Nome:*
Cognome:*
E-mail:*
Telefono:* (per recall)
Data di consegna desiderata:*
Budget disponibile:*
Accetta il trattamento dei tuoi dati: Privacy
This is default text for notification bar