Le fedi nuziali a fascia sono certamente una scelta importante, per l’impatto estetico sulla mano di chi le porta dovuto alle dimensioni dell’oggetto. Oltre a significare il legame con la persona amata, lo affermano in maniera molto visibile anche verso gli altri, diventano un gioiello che esprime in maniera eclatante la personalità di chi le porta, differenziandosi dai modelli di fedi più classiche. Per questo motivo diventa più importante e più ampia la possibilità di lavorazione sia per la sezione della fede a fascia che per la lavorazione della superficie dell’anello.

 

Modello classico di fedi nuziali a fascetta in oro giallo martellato
Modello classico a fascetta in oro martellato

Qui si propongono due modelli diversi con un trattamento martellato e oro a grezzo con forma comfort, ovvero una particolare bombatura della parte interna della fede nuziale per renderla comoda. L’arrotondamento comfort è particolarmente adatto per anelli dalla sezione larga, che rischiano di pizzicare la pelle della falange durante il normale utilizzo degli oggetti di tutti i giorni.

 

Incisioni interne nelle fedi a fascia

Proprio per le dimensioni generose della fascia, tale tipo di fede nuziale si presta meglio di altri alla creatività delle incisioni sia esterne che interne. Nell’esempio qui sopra, ci è stato chiesto di inserire entrambi i nomi della coppia ed è stata realizzata a bulino. L’incisione a bulino è ottenuta artiginalmente con lo strumento bulino, un piccolo scalpello utilizzato a mano libera dall’incisore. I bulini possono essere di diversa foggia ed utilizzo, a punti intercambiabili e diverse a seconda delle lavorazioni da realizzare. Il lavoro dell’incisore è un antico mestiere di precisione e creatività.

Scroll Up
This is default text for notification bar