Questo anello in oro grezzo presenta un design che incarna un’estetica minimalista, cosa che si riflette anche nel suo nome, “Minimal”. La struttura è realizzata in oro giallo, caratteristica che fornisce una tonalità calda e classica. Il metallo ha una finitura grezza e testurizzata, che dona un aspetto organico e unico al gioiello. Al centro dell’anello è incastonato uno zaffiro di un intenso colore blu. Lo zaffiro è tagliato in una forma rotonda e mantenuto in posizione da quattro griffe, anch’esse in oro giallo, che ne esaltano la presenza senza sovrastarla.

La semplicità del design e la scelta di un unico zaffiro come punto focale dell’anello sono in linea con la filosofia del minimalismo, dove l’eccesso viene eliminato e ciò che resta è valorizzato al massimo. Questo gioiello potrebbe essere apprezzato per la sua eleganza sobria e la sua capacità di fare una dichiarazione sottile ma potente.

Lo zaffiro è una pietra preziosa che da secoli occupa un posto di rilievo nelle tradizioni culturali, nella storia e nella simbologia. Tradizionalmente associato alla nobiltà e alla divinità, lo zaffiro è spesso visto come un simbolo di saggezza e virtù.

Scopri altre varianti dell’anello Minimal della collezione Meda Orafi.

Oro grezzo, come si ottiene?

La lavorazione dell’oro grezzo per ottenere una finitura materica, come quella che contradistingue questa variante dell’anello “Minimal”, è un processo artigianale che richiede grande abilità e una comprensione approfondita delle proprietà del metallo. Questo metodo di lavorazione inizia con la realizzazione dell’anello nella sua forma base di gambo e castone allo spessore desiderato; si passa alla creazione della superficie testurizzata che caratterizza l’oro grezzo.

Esistono diverse tecniche per conferire all’oro questa particolare finitura. Una delle tecniche più comuni è la martellatura, che impiega una varietà di martelli con teste specificamente progettate per creare diverse tacche sulla superficie dell’oro. Ogni colpo del martello lascia un’impronta distintiva, che può variare da fine e delicata a più marcata e ruvida. Questo processo non solo modella il metallo, ma aggiunge anche una qualità visiva e tattile che cattura e riflette la luce in modi unici. Un’altra tecnica che può essere compresente alla martellatura è il sabbiamento, che utilizza un getto di sabbia o altri materiali abrasivi per erodere la superficie dell’oro, conferendogli un aspetto opaco e uniformemente ruvido. Questa tecnica può essere controllata con precisione per ottenere il grado desiderato di ruvidità.

In questo caso è stata utilizzata anche una tecnica simile alla limatura, per segnare la superficie con piccoli graffi lineari. La somma di martellatura e limatura creano una superficie scabrosa e irregolare che ricorda il metallo nella sua forma grezza di minerale astratto, come pietra o pepita.

Ci sono anche processi chimici che possono ottenre effetti materici di grezzatura, che coinvolgono ad esempio il riscaldamento dell’oro a temperature elevate in modo che la superficie si fonda leggermente, creando un effetto di texture molto naturale e organico. Questi metodi richiedono un controllo estremamente preciso del calore per evitare che il metallo si fonda completamente. E non sono stati utilizzata in questa lavorazione.

Al termine della lavorazione materica, l’anello viene spesso pulito e lucidato  – a diversi livelli di intensità, come inq uesto caso – nelle aree che non devono avere la finitura grezza, come l’interno del gambo o intorno alla zona dell’incastonatura della pietra o ancora sulla punta delle griffes. Questo contrasto tra la lucentezza dell’oro lucido e la ruvidità della lavorazione crea un effetto artigianale unico, molto emotivo e affascinante

 

Questo prodotto è stato visto volte.

 


Sei interessato a questo anello? Lasciaci i tuoi dati e ti contatteremo al più presto.

* = campo obbligatorio

Nome:*
Cognome:*
E-mail:*
Telefono:* (per recall)
Data di consegna desiderata:*
Budget disponibile:*
Accetta il trattamento dei tuoi dati: Privacy

.

This is default text for notification bar